Ultime notizie

Presentazione del libro “ Le poesie non futuriste di Giacomo Giardina” a cura di Antonino Russo

E' stato presentato a Frattaminore (Napoli), presso la Sala convegni della Parrocchia di San Maurizio, in collaborazione con Associazione Pro Loco di Frattaminore il libro “ Le poesie non futuriste di Giacomo Giardina” a cura di Antonino Russo ed edito dall'ISSPE. Interventi di Francesco Ciotola, Presidente dell’Associazione Pro Loco di Frattaminore,Enrico Crispino, Preside, Giuseppe Carbone, esponente del “Movimento Inversionista”, Raffaele Barbato, Preside, Antonino Russo.

Presentazione del libro di Serena Lao "Cantu la libbertà ca m'apparteni"

11149782 810555919031408 3848093343187281557 o
Mercoledi 29 aprile, alle ore 17,  a Termini Imerese, presso la Sede Municipale, Piazza Duomo sarà presentato il libro di Serena Lao "Cantu la libbertà ca m'apparteni", edito dall'ISSPE.
Interventi di Salvatore Burrafato, Sindaco di Termini Imerese, Rita Elia, poetessa,Umberto Balistreri, scrittore, Francesca Liuzzio, scrittrice, Saverio La Paglia, poeta, Patrizia Graziano, Dirigente scolastico. Letture dell'attore Mimmo Minà.

Presentazione volumi di Lunedì 20 Aprile (Biblioteca Francescana)

invito20aprile

Invito alla presentazione del volume "Si dubita sempre delle cose più belle"

sidubitasemprecosepiubelle

Presentazione del volume "Diario Pittorico"

Giovedì  16 aprile 2015 alle 18,00
TOMMASO ROMANO
VINNY SCORSONE
MARIA ANTONIETTA SPADARO
Presso la galleria d’Arte Studio 71 Via Fuxa n. 9 Palermo presenteranno la monografia dell’artista
 
ANTONELLA AFFRONTI
Diario pittorico
 
La presentazione del volume precede la mostra dal titolo “Diario Segreto” a cura di Francesco Scorsone che verrà inaugurata il 18 Aprile 2015 negli stessi locali.
Il 16 aprile, nel corso della presentazione della monografia verranno illustrati gli oltre trent’anni di lavoro dell’artista. Un vero diario pittorico della vita artistica di Antonella Affronti.
Antonella Affronti nasce a Palermo il 15.07.1949. Qui consegue la maturità artistica e l’abilitazione all’insegnamento. Inizia la sua attività nel 1981 da un'indagine del reale con impronta vagamente impressionista dalle tonalità accese tipiche dei Fauves per opere che si distinguono come fluttuazioni dello spazio e della luce.
La sua pittura prevalentemente è costituita da cicli: “Trasparenze” “Spiragli”, “Abissi d'Energia”,”Pulsioni”, “Vibranti  Policromie” e “Mutazioni”. Tutti momenti che hanno contraddistinto la sua pittura ricca e passionale. Antonella Affronti, “Diario pittorico” pp. 148 a colori ed. ISSPE. Giovedì 16 aprile 2015 ore 18.00 Galleria Studio 71 Palermo Via Fuxa n. 9. 

Register and Claim Bonus at williamhill.com